I 7 ostacoli alla dieta

Molti intraprendono percorsi dietetici e li abbandonano.

E’ frequente incontrare persone che vorrebbero la soluzione unica e definitiva per raggiungere il peso forma senza adottare i giusti comportamenti. Qui illustriamo, in modo semplice, con un pò di ironia, i principali atteggiamenti e modalità che sono di ostacolo al raggiungimento del peso ideale.

 1. Compro il biglietto per New York, così farò la maratona - Aspettative irreali 

MARATONA.JPG

Credo che, una volta iniziata la dieta, il dimagrimento sarà rapido e senza alcun costo emotivo o sacrificio. La svolta positiva nella mia vita avverrà quando raggiungerò il peso forma. Andare da un nutrizionista deve farmi perdere peso anche se non seguo la dieta.

2. Nella coppia sono lo zerbino e lo sarò tutta la vita - Bassa autostima

ZERBINO.JPG

Non ho la possibilità di cambiare. Non posso farcela. Sono la vittima del mondo che ce l'ha con me ed io ho un ruolo esclusivamente passivo senza possibilità di reagire.

3. Guardo dalla poltrona l’erba del vicino sempre più verde -Scarsa motivazione personale

ERBA.JPG

Qualcuno mi dice che dovrei perder peso, ma proprio non mi va di stare a dieta. 

4. Mi chiamo Ansiaetristezza e ho bisogno di una scatola di cioccolatini – Disagio o disturbo psicologico o psichiatrico.

ANSIA.JPG

Ho un disturbo d’ansia o soffro di depressione, ma affronto la questione peso solo dal punto di vista alimentare. Sono giù e non ho le forze per raggiungere gli obiettivi.

5. Prendo un mobile nuovo da Ikea e butto  le istruzioni -  Incapacità di gestire situazioni nuove

IKEA.JPG

Qualsiasi cosa intraprenda, dopo un po’ perdo il controllo. Non sono in grado di gestire i cambiamenti che vorrei apportare nella mia vita.

6. Metto la giacca anche se sono alle Maldive e poi mi tuffo in mare - Il  senso del  “devo” prevale sul “voglio”

MALDIVE.JPG

Sono talmente preso dai doveri che non resisto all’impulso di controbilanciare il dovere con il piacere. Il cibo è piacere immediato e compensatorio di una vita fatta di doveri.

7. Voto sufficiente: Ho le capacità ma non mi applico – Mancanza di costanza e capacità di raggiungimento degli obiettivi.

VOTO.JPG

Non riesco subito a raggiungere la perdita di peso desiderata e abbandono senza capirne le motivazioni. Sono convinto che basterà una breve dieta per perdere definitivamente peso senza modificare nulla dello stile di vita precedente: non considero necessario acquisire la capacità di mantenere il peso raggiunto.

Cosa fare?

Se vi riconoscete in una o più modalità, il modo migliore per superare gli ostacoli è prima di tutto riconoscerli. Nascondere il proprio atteggiamento mentale e negarlo è l'ostacolo maggiore al dimagrimento. Ci son persone che conoscono bene le regole di una sana alimentazione, ma non le applicano mai, in questi casi è soprattutto la mente il vero ostacolo alla dieta, a volte basta un piccolo incoraggiamento, altre volte è necessario intervenire in modo più puntuale.

Se decidete di affidarvi ad un nutrizionista, parlatene così da poter essere guidati nel modo migliore possibile, ricevendo anche indicazioni, per quei casi che lo richiedono, sull'eventualità di affiancare il percorso nutrizionale con uno motivazionale e/o psicologico.

Non sempre è il cibo o la forma fisica la vera causa dei nostri mali, in molti casi il corpo ed il cibo che portiamo a tavola è solo il risultato del modo in cui viviamo le nostre relazioni e con cui reagiamo agli eventi di ogni giorno. Gli ostacoli mentali al raggiungimento del peso forma sono molti più di quelli riportati, questo breve articolo vuole essere un piccolo stimolo per porsi delle domande e guardare alle nostre difficoltà e debolezze con un pò di ironia proprio per iniziare il percorso verso il miglioramento.

Potrebbe interessarti anche...

vedi anche...
botero14.jpg
Tutto quanto di un ambiente possa portare consapevolmente o inconsapevolmente a mangiare più del necessario e a ridurre la propria attività fisica.     leggi di più...
 

Pubblicato il 29-08-2017 da...

20160622_184213.jpg
Elena Monica Flati
Biologo Nutrizionista e Farmacista.

Condividi questo articolo nel tuo social network preferito!

Sito consigliato: NutrizioneNaturale.org - alimentazione come principale medicina