Assenzio marino

Artemisia Maritima L.
assenzio di mare
Famiglia: Composite
Colore Foglia: Biancastro
Colore Fiore: Giallo, Giallo-bruno
Nomi Alternativi: Assenzio di mare
Habitat: Cresce lungo le coste marittime mediterranee, in particolare in Toscana e in Sicilia. Predilige i terreni argillosi, salmastri e acquitrinosi.

Descrizione

È una pianta perenne, dai fusti erbacei, fioriferi, vellutati e pelosi, biancastri, prostrati poi ascendenti, ramificati.

Le foglie sono biancastre su entrambe le pagine, corte, tomentose, incise in licinie strette; quelle superiori sono sessili, quelle inferiori e mediane sono picciolate.

I fiori sono giallo-bruni, piccoli, riuniti in capolini costituiti da tre a cinque fiori ovoidali, unilaterali, penduli, raccolti in una pannocchia di grappoli arquati e ricadenti con foglie semplici.

Il ceppo è gracile e legnoso.


 

Parti usate

Le sommità fiorite essiccate.


 

Principali costituenti

Santonina, sali minerali, colina, essenza.


 

Proprietà

Vermifughe, vulnerarie.

 

Avvertenza

Si sconsiglia l’uso interno di questa pianta nei bambini.