Lantana

Viburnum Lantana L.
lantana
Famiglia:
Capri
Nomi Alternativi :
Colore Foglia:
Verde
Colore Frutto:
Verde, Rosso, Nero
Habitat:Cresce nei boschi, lungo le siepi, nelle macchie di roveti e cespugli, fino a 1500 m.

Storia e leggenda

Il nome Lantana deriva dal latino plantare, che significa “piegare”, forse per la flessibilità dei rami. 


 

Descrizione

È un arbusto con i rami infeltriti e i peli grigi, stellati. 

Le foglie sono spesse biancastre nella pagina inferiore, con nervature sporgenti, opposte, picciolate, ovali, dentate intorno alla lamina. 

I fiori sono piccoli, bianchi, raccolti in false ombrelle compatte e folte.

Le bacche sono appiattite, dapprima di colore verde, poi, a completa maturazione, diventano rosse e nere. Fiorisce da aprile a maggio.


 

Parti usate

Le foglie e le bacche. 


 

Principali costituenti

Acido viburnico. 


 

Proprietà

Astringenti, rinfrescanti.