Portulaca

Portulaca Oleracea L.
portulaca
Famiglia:
Portulacee
Nomi Alternativi : Porcellana, Sportellacchia, Andracne
Colore Foglia:
Verde
Colore Frutto:
Habitat:Si può trovare nei campi, negli orti, in luoghi incolti; in suoli sabbiosi e detritici.Fiorisce da giugno ad agosto. È presente in tutta l’Italia.

Storia e leggenda

Conosciuta già dagli antichi egizi, questa pianta compare nella letteratura cinese attorno al 500. Oggi è un ortaggio trascurato a torto, mentre un tempo era assai più usata, come insalata e nelle minestre, perché si trova ovunque ed è i facile coltivazione. Le sue proprietà sono dovute all’elevato tasso di mucillagine che contiene.


 

Descrizione

È una pianta spontanea, annuale, carnosa con fusti prostrati, spesso rossastri.

Le foglie sono carnose, obovato – bislunghe.


 

Parti usate

Le foglie e la parte aerea.

 

Proprietà

Antiscorbutiche, diuretiche, antinfiammatorie, depurative, rinfrescanti, vermifughe.